Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni in proposito, consulta la nostra cookie policy.

Ho.re.ca
nastro
nastro

I Nostri Abbinamenti

Pinot Bianco Igt & Millefoglie di Carasau
Una millefoglie di pane carasau con pomodori, zucchine e scamorza

Pino Bianco del Veneto Igt Sigillo & Millefoglie di Pane Carasau

Con l'arrivo dell'estate, vi vogliamo proporre una serie di ricette facili e veloci adatte ai pasti che abitualmente consumiamo durante la stagione calda. La prima di queste ricette è una millefoglie molto particolare, fatta di pane carasau, una tipica specialità sarda, con pomodori, zucchine e scamorza. Ovviamente la nostra scelta per il giusto vino da abbinare ricade su un bianco fresco, vivace e fruttato: un Pinot Bianco del Veneto, della linea Sigillo.

 

Ingredienti x circa 4 persone

pane carasau
3 pomodori rossi belli maturi e sugosi
3 zucchine medie
250 gr di scamorza
provolone a lamelle q.b. (facoltativo)
qualche foglia di basilico
una spruzzata di origano
olio extravergine d'oliva q.b.
sale e pepe


Grattugiate le zucchine con una grattugia a fori larghi direttamente in una ciotola capiente e conditele con basilico spezzettato a mano, sale, una macinata di pepe e olio. In un'altra ciotola, tagliate i pomodori privati dei semi a pezzetti e conditeli con olio, sale e origano. Lasciate riposare e insaporire le due verdure per un pò, almeno mezzora.


Prendete una teglia da forno, ungetela con un filo d'olio, poi fate uno strato di pane carasau spezzettato - senza bagnarlo perchè le verdure rilasciano già la loro acqua e così facendo rimane morbido ma senza sfarsi e con qualche punto gradevolmente croccantino-, quindi cospargetelo, usando le mani, con i pomodori, le zucchine, la scamorza tritata grossolanamente al coltello, (le scaglie di provolone, se utilizzate) e un filo d'olio. Schiacciate delicatamente con le mani per compattare il tutto e continuate formando strati di questo tipo fino ad esaurimento degli ingredienti, concludendo con le verdure, i formaggi e l'olio (dovreste ottenere 3 strati). Infornate la millefoglie a 180/200° per una decina di minuti e servitela tiepida.

 

Credits ricetta e foto | Alessia Gavioli
www.muffinscookiesealtripasticci.blogspot.com

 

Consigliamo di accompagnare questa preparazione con un buon Pinot Bianco del Veneto Igt Sigillo, vino della nostra Selezione San Geminiano.