Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni in proposito, consulta la nostra cookie policy.

Ho.re.ca
nastro
nastro

I Nostri Abbinamenti

Fiano di Avellino Docg Borgotufato & Quiche
Quiche ai fiori di zucca e formaggi

Fiano di Avellino Docg Borgotufato Selezione Vini San Geminiano e Quiche - Ricetta by Blogger Alessia Gavioli



Per questo abbinamento abbiamo scelto un Fiano di Avellino Docg che  è perfetto con questa tipologia di Quiche per le sue caratteristiche di mineralità, acidità e persistenza gusto-olfattiva, per contrastare la sapidità e la spiccata tendenza dolce-aromatica del piatto. Vediamo, allora, come procedere alla preparazione.

 


Ingredienti:

un rotolo di pasta sfoglia
400 gr di zucchine
12 fiori di zucca
2 uova
50 ml di panna fresca
50 gr di grana padano grattugiato
50 gr di emmenthal grattugiato (con grattugia a fori grossi)
2 cipollotti bianchi
olio extravergine d'oliva
sale & pepe


Pulite i fiori di zucca privandoli del pistillo centrale e lavateli delicatamente sotto l'acqua corrente, facendoli quindi asciugare su un foglio di carta da cucina. Pulite i cipollotti mantenendo solo la parte bianca e la parte verde più tenera, lavateli ed affettateli finemente. Lavate le zucchine e grattugiatele con una grattugia a fori larghi. In una padella, versate un filo d'olio, unite le zucchine e i cipollotti, salateli e fateli rosolare dolcemente per 5 minuti: spegnete e fateli intiepidire. In una ciotola, sbattete con una frusta le uova con la panna e il grana grattugiato, unite l'emmenthal grattugiato, una generosa macinata di pepe e le zucchine rosolate con i cipollotti.

Srotolate la pasta sfoglia e, mantenendo la carta da forno, foderatevi una teglia rotonda, punzecchiandone il fondo con i rebbi di una forchetta; versatevi dentro il composto di uova e zucchine, livellandolo bene, e coprite con i fiori di zucca disposti a raggiera. Coprite la teglia con carta stagnola e cuocete in forno a 180° per 20 minuti, poi togliete l'alluminio e continuate la cottura a 220° per altri 15-20 minuti, tornando eventualmente a coprire con alluminio qualora i fiori dovessero seccarsi troppo.

 

Credits ricetta e foto | Alessia Gavioli
www.muffinscookiesealtripasticci.blogspot.com

 

Il nostro vino consigliato: Fiano di Avellino Docg Borgotufato